Parkemo: L'anima artigiana del parquet di alta qualità

Il racconto della nostra azienda, nata dall'intuizione e dall'ambizione del suo fondatore, ed oggi solido protagonista del mercato dei parquet di alta qualità.

10.01.2019

L'anima artigiana del parquet di alta qualità

La storia di Parkemo ha inizio quando Ciro Zanol, il fondatore, poco più che adolescente, partì per andare all’estero a “cercar fortuna”. Era il secondo dopoguerra e Ciro decise di andare a Parigi, in Francia, ospite di uno zio, che aveva una falegnameria. Anche mio nonno, il papà di Ciro, era falegname. Una famiglia quindi che ha stretto “patti di sangue” con il legno, se così vogliamo dire.

A Parigi rimase per un po’, per poi rientrare, con più competenze ma ancora voglia di crescere e imparare a produrre parquet di alta qualità.

A quel punto iniziò a lavorare come “ragazzo di cantiere” per un’azienda che produceva e commercializzava legno.
Al servizio di quest’ultima rimase per molti anni, diventando a poco a poco esperto nella posa in opera di ogni genere di pavimento: legno, lamparquet, linoleum. Qualche anno e qualche migliaio di metri quadrati di pavimenti dopo, Ciro decise di fare il salto mettendosi in proprio e diventando un artigiano completo e con l’ambizione di produrre parquet di alta qualità.

A quell’epoca arrivo io, Marvi, la figlia di Ciro che a tutt’oggi è ancora amministratore unico dell’azienda. I ricordi che ho di mio padre - allora-  sono di mani ricoperte di colla, che io e mia sorella “staccavamo” letteralmente dalla sua pelle, usando degli stuzzicadenti; ricordo l’odore di vernice provenire dal piccolo furgoncino, degli attrezzi di tutti i generi con cui ho giocato, non ultimi pezzi di legno e di parquet con i quali io e mia sorella ci costruivamo le casette.
Ricordo clienti andare e venire da casa, ricordo i primi operai che lo affiancavamo quando la ditta iniziò a crescere e svilupparsi, andando incontro al continuo evolversi del mercato e delle sue richieste, sempre più esigenti nella selezione di parquet di alta qualità.

Ricordo mia madre che, una volta ritiratasi dal lavoro, lo affiancava in ufficio, dapprima occupandosi dell’amministrazione e poi, quando ci fu il momento, gestendogli tutto il comparto commerciale, fiscale e amministrativo. Siamo negli anni ’80: il boom del pavimento in legno.

Parkemo: una storia di parquet di alta qualità e artigianato italiano

È allora che Ciro intravide in un prodotto, che gli capitò in mano quasi per caso, il futuro del parquet di alta qualità: si trattava dell’ormai noto parquet 3-strati. Grazie a mia madre, di madrelingua tedesca, ebbe la fortuna di poter importare, in esclusiva per l’Italia, questo nuovo prodotto dall’Austria, qualificandosi come pioniere nazionale del tavolame stratificato in grandi formati.

L’azienda che lo produceva, al tempo, era una piccolissima realtà gestita famigliarmente, nata prima come azienda produttrice di profili e poi sviluppatasi, fino a diventare un marchio importante nel settore dei pavimenti in legno. La creazione di questo mercato in Italia è stata dunque opera di Ciro e di mia madre, Floriana che possono essere considerati pionieri nella vendita e posa di parquet di alta qualità.

Al termine della collaborazione ventennale con gli austriaci, ecco un altro sviluppo: da società commerciale Parkemo diventa impresa produttrice di parquet, con la creazione di una linea di produzione nei siti di Piera di Tesero, in Val di Fiemme: vengono assunti i primi operai, si espande l’organico aziendale, si struttura la prima rete di agenti e rappresentanti. Il nome Parkemo comincia a diffondersi e ad imporsi come brand noto nel settore dei pavimenti in legno, non più solo come importatore e distributore, ma anche come produttore di parquet di alta qualità.

Grazie a questa scelta, l’azienda cresce e riesce a dare risposta anche a specifiche richieste di prodotto e di mercato, alle quali, con la sola distribuzione di prodotti standard, non avrebbe potuto dar seguito. La linea di produzione è da allora oggetto di continue migliorie, implementazioni, alla costante ricerca di prodotti, di materiali, di finiture e nuovi trattamenti, in linea con il mercato che sempre più richiede parquet di alta qualità.

L’anima dell’artigianalità, della cura del cliente, dell’attenzione al particolare, l’ambizione di trovare sempre nuovi prodotti, nuove soluzioni è dunque rimasta la stessa di allora, di quando, ragazzo, Ciro Zanol iniziò quest’avventura.

Parkemo: una storia di parquet di alta qualità, di artigianato italiano, avventuroso, fiero, immerso nei boschi.



torna alla lista

  
LARICE
ROVERE
OLMO
NOCE
ESOTICI
DECKSTERNO
ANTICO

NEWSLETTER

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere sempre aggiornato sulle iniziative e novità di Parkemo

iscriviti

CATALOGHI

 


Photo by: Maurizio Marcato
Concept by: III MILLENIUM
Styling by: Elisabetta de Strobel

Via Marmolaia, 4 I - 38033 Cavalese (TN)
Tel: +39.0462.235603 Fax: +39.0462.342118

© 2018 Parkemo Italia Srl | P.Iva: 02022590224
Se non diversamente specificato attraverso citazioni d'altra fonte, i materiali informativi presenti in questo sito sono protetti dai diritti d'autore. Tutti i diritti sui contenuti del sito sono riservati ai sensi della normativa vigente. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, con qualsiasi mezzo analogico o digitale del materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, testi, immagini, elaborazioni grafiche) sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta.

Impressum | Powered by Juniper Extensible Solutions   | Privacy policy | Informativa privacy estesa | Area Riservata