Maxilistoni in Olmo per pavimenti di glamour

Olmo: i segreti di questa splendida essenza, delicata, sensuale e ricercata. I nostri consigli per la scelta dei parquet in Maxilistoni.

22.03.2019

L'Olmo secondo Parkemo..Nel sempre più vasto panorama dei legni da parquet, l’olmo non è certo tra le essenze più note, ma si colloca di buon diritto tra le essenze più sofisticate, raffinate, eleganti, con le sue venature morbide e dolci.

Il fatto di prestarsi, meno del più conosciuto rovere, a colorazioni e trattamenti lo rende una scelta di nicchia, meno frequentata e per questo più “esclusiva”.

La natura diafana e nascosta dell’olmo deriva forse anche dalle storie, dai miti e dai simboli che a questa pianta, dall’ampia chioma, si legano.

Albero della divinazione per i templari; albero dei sogni, dedicato a Morfeo, per gli antichi; albero al quale rivolgersi per chiedere la fecondità, nella tradizione popolare; pianta femminile secondo la mitologia scandinava, secondo la quale l’olmo diede origine al primo uomo, insieme al frassino. Sono tantissime le storie che si intrecciano intorno a questa pianta.

Ma è anche la delicatezza dell’olmo, la sua fragilità, a rendere quest’essenza “rara”. Facilmente aggredibili in età giovanile da malattie fungine che le riducono ad arbusti, non tutte le piante di Olmo Campestre - questa la varietà utilizzata per ricavare le plance da parquet -, riescono a raggiungere nel pieno vigore l’età adulta, raggiunta la quale esibiscono tronchi ritti e maestosi, alti fino a 35 metri e chiome ampie, accoglienti, tondeggianti, che invitano ad un quieto riparo.

Il legno di olmo è eccellente, duro ed elastico.

Grazie a queste qualità si ricava un parquet splendido, dalle venature morbide e naturali.

Le dimensioni e la regolarità dei tronchi delle piante di olmo adulte consentono inoltre di ricavare listoni dalle dimensioni generose, come le Maxiplance in Olmo Europeo della collezione MAGNUS di Parkemo (250/350mm  di larghezza e 3000/3500mm di lunghezza), maxilistoni prodotti con lavorazioni totalmente artigianali, capaci di dare al pavimento una luminosità eccezionale, una profondità ed un effetto unico, setoso, davvero ecochic.

I Maxilistoni vanno bene in ogni ambiente? La pianta di Olmo. I mille segreti di questa pianta secondo Parkemo

Tutti, oggi, richiedono formati dalle dimensioni generose, diventati ormai una sorta di status symbol, nella convinzione che i Maxilistoni regalino slancio agli ambienti, li vestano, ne arricchiscano contenuti e cornice.

Tutto vero, ma la scelta di posare dei Maxiformati non può essere condotta indipendentemente dagli spazi a disposizione o dalla natura del pavimento da creare.

Per poter regalare le suggestioni attese, ahimè, le Maxiplance richiedono Maxispazi, difficilmente disponibili nelle nostre case.

Sono poche le situazioni che si possono davvero “permettere” un pavimento di questo genere, senza che la scelta risulti forzata, inappropriata: vecchi fienili ristrutturati, residenze importanti, antichi manieri… spazi nei quali i maxilistoni - tantopiù se di olmo -, quasi sempre con finiture naturali, riescono a produrre risultati che stupiscono e per questo vengono lasciati “nudi”, non vengono coperti con tappeti o con troppi mobili, per non rovinarne l’effetto.

 Consigli sul parquet in Maxilistoni 

  • Più il parquet diventa grande, meglio è se viene fissato a colla.

La colla infatti stabilizza il legno, che per sua natura è materia viva e si muove, anche se alcune essenze, come l’olmo - il protagonista di oggi - sono piuttosto stabili.

  • Più sono grandi i formati del parquet, inoltre, più è consigliabile optare per un prodotto che presenti dei nodi.

Per quanto, a detta di alcuni, possano interrompere la continuità del disegno, i nodi, come le venature, sono il “naturale collante per la fibra”, saldano il pavimento, impedendone crepe e fessurazioni dovute ai sistemi riscaldamento a pavimento, agli sbalzi di temperatura o a trattamenti di pulizia e manutenzione sbagliati.

Particolare del legno di Olmo di Parkemo

Che sia small, large, od extralarge, buon parquet e buona primavera a tutti da Parkemo.

 



torna alla lista

  
LARICE
ROVERE
OLMO
NOCE
ESOTICI
DECKSTERNO
ANTICO

NEWSLETTER

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere sempre aggiornato sulle iniziative e novitÓ di Parkemo

iscriviti

CATALOGHI

 


Photo by: Maurizio Marcato
Concept by: III MILLENIUM
Styling by: Elisabetta de Strobel

Via Marmolaia, 4 I - 38033 Cavalese (TN)
Tel: +39.0462.235603 Fax: +39.0462.342118
Email: info@parkemo.it

© 2018 Parkemo Italia Srl | P.Iva: 02022590224
Se non diversamente specificato attraverso citazioni d'altra fonte, i materiali informativi presenti in questo sito sono protetti dai diritti d'autore. Tutti i diritti sui contenuti del sito sono riservati ai sensi della normativa vigente. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, con qualsiasi mezzo analogico o digitale del materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, testi, immagini, elaborazioni grafiche) sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta.

Impressum | Powered by Juniper Extensible Solutions   | Privacy policy | Informativa privacy estesa | Area Riservata